L’io è irreale ma se ne può parlare

Raccontare una storia a partire da sé


Con Veronica Raimo, scrittrice

Dove
Università di Ferrara

Quando
venerdì 4 ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, sabato 5 ottobre dalle 10 alle 13

Descrizione
Scrivere di sé è scrivere di qualcuno che non si conosce così bene: non è affatto scontato che alla fine del percorso lo si conoscerà meglio. È un viaggio inaspettato tra ricordi, manipolazione e invenzione. Marguerite Duras diceva: “Si è sempre più irreali dell’altro”. In questo workshop proveremo a capire di cosa è fatta questa irrealtà e come si può provare a raccontarla.

Il corso fa per te se hai letto almeno tre libri di scrittori o scrittrici contemporanee nell’ultimo anno. Sono belli i classici, ma è anche bello confrontarsi con ciò che ci accade intorno letterariamente.

Obiettivi
Ragionare sul testo, sullo stile, sulla voce con cui vogliamo raccontare una storia a partire da noi. Se è vero che ognuno di noi ha una storia, è anche vero che non tutti abbiamo una tecnica per raccontarla.

Programma indicativo
Si leggeranno dei brani, si discuterà di scrittura, si scriverà un breve testo da analizzare insieme.

Materiale da portare
Computer portatile, un taccuino su cui prendere appunti.